LA TUTELA DEI DATI PERSONALI NELLE PRO LOCO

LA TUTELA DEI DATI PERSONALI NELLE PRO LOCO

LA TUTELA DEI DATI PERSONALI NELLE ASSOCIAZIONI PRO LOCO VENETE
in base al Regolamento 679/2016/UE “GDPR” e al D.Lgs. n. 193/2006

Dal 25 maggio 2018 è in vigore il Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali 2016/679, in breve “GDPR”.

Il GDPR si applica anche alle Associazioni Pro Loco, che sono chiamate ad adeguare il loro sistema privacy e le misure di protezione dei dati.

Per aiutare al meglio le Pro Loco, UNPLI Veneto ha svolto 7 seminari di formazione nelle province venete nei mesi di novembre e dicembre 2019.

All’esito della formazione, vengono ora pubblicati in questa sezione del sito:

  • il MANUALE “La tutela dei dati personali nelle Associazioni Pro Loco Venete”, redatto dall’Avv. Davide Cester di Padova, che affronta tutte le principali questioni in tema di privacy con un linguaggio semplice e chiaro
  • i MODELLI DI DOCUMENTI in formato word, da adattare in base alla situazione della propria Associazione Pro Loco e alle spiegazioni del manuale
  • la CIRCOLARE UNPLI VENETO sugli adempimenti prioritari per le Pro Loco

 

DOCUMENTI

LA TUTELA DEI DATI PERSONALI NELLE ASSOCIAZIONI PRO LOCO VENETE

Circolare UNPLI Veneto

MODELLI

Scarica qui il file zip con tutti i modelli editabili OPPURE singolarmente cliccando dall’elenco sottostante:

 

ATTENZIONE: le spiegazioni e il materiale sono stati scritti con riferimento ad una “PRO LOCO TIPO”, in relazione alle attività usuali di una Pro Loco e ai dati che una Pro Loco tratta abitualmente. Qualora quindi una associazione Pro Loco svolga attività non comuni o utilizzi dati particolari (es. dati sensibili o sanitari o giudiziari) o voglia trattare i dati con modalità o scopi diversi da quelli descritti o dalle strette finalità istituzionali, dovrà approfondire la sua specifica situazione.