FAQ Terzo Settore Pro Loco

Cerchiamo di rispondere alle domande più frequenti in queste FAQ.

Hai una domanda o necessità di chiarimento? Manda una mail a terzosettore@unpliveneto.it

No, non è ancora disponibile lo statuto tipo Pro Loco adeguato alla nuova normativa del terzo settore.

Le associazioni Pro Loco aderenti alla rete associativa UNPLI APS potranno utilizzare modello di Statuto standard predisposto dall’Associazione
nazionale (quale rete associativa del Terzo settore) che sarà preventivamente approvato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali. Ciò consentirà, di velocizzare e semplificare le procedure di accesso al Terzo settore da parte delle stesse associazioni Pro Loco.

Le Pro Loco saranno quindi opportunamente informate a seguito dell’approvazione di questo statuto tipo e sui successivi step da intraprendere.

L’art. 14, comma 2, del D.L. 41/2021, c.d. Decreto Sostegni, ha previsto la proroga del termine ultimo per l’adeguamento degli Statuti alle disposizioni del Terzo settore al prossimo 31 maggio 2021.
Tale scadenza del 31 maggio p.v. non costituisce un termine perentorio, non segna cioè il termine ultimo previsto per gli enti non profit ai fini dell’iscrizione nel RUNTS, ma rappresenta solo il termine entro il quale il legislatore della riforma prevede per i soli enti iscritti negli attuali registri di settore (i.e. ONLUS, organizzazioni di volontariato e APS, associazioni di promozione sociale) la possibilità di approvare le modifiche statutarie di “mero adeguamento” al decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117 (Codice del Terzo settore o “CTS”) beneficiando delle maggioranze semplificate dell’assemblea ordinaria.